Home Notizie Ivanka Trump ...

Ivanka Trump in Etiopia e in Costa d’Avorio per conoscere le donne del caffè e del cacao

ivanka trump
Ivanka Trump in viaggio per supportare le donne nei Paesi di sviluppo

MILANO – Il processo di emancipazione delle donne, in particolare nei Paesi produttori di caffè e cacao, è un cammino lungo e fatto di piccoli passi. Esattamente come il viaggio di Ivanka Trump, consigliera speciale della Casa Bianca nonché figlia del presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, in Etiopia e Costa d’Avorio.

Ivanka si è esposta in prima fila per la promozione dell’iniziativa per lo sviluppo e la prosperità globale delle donne (Wgdp), partita nel mese di febbraio dal governo degli Stati Uniti. Al fine di portare sostegno ai 50 milioni di donne in questi Paesi in via di sviluppo, entro il 2025. Leggiamo i dettagli dal sito agenzianova.com.

Ivanka Trump approda ad Addis Abeba

Dove ha incontrato Sara Abera, proprietaria di Muya Ethiopia. Azienda leader nel settore tessile e dell’artigianato, e ha visitato l’Ethiopian Women’s Coffee Association. Nella seconda tappa del suo tour, in Costa d’Avorio, Ivanka parteciperà a un vertice della Banca mondiale sulle politiche per le donne. Così incontrerà le imprenditrici locali dell’industria del cacao.

CARTE DOZIO
HOST

Ad accompagnare Ivanka nella sua visita

Sono Mark Green, amministratore dell’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (Usaid), David Bohigian, presidente in carica della Overseas Private Investment Corporation, e Kristalina Georgieva, presidente ad interim della Banca mondiale, che ospiterà il summit. La visita in Africa di Ivanka segue quella effettuata nell’ottobre scorso dalla first lady Melania Trump in Ghana, Malawi, Kenya ed Egitto.