Home Bar Caffetteria “Il caf...

“Il caffè del cuore”: parte il contest per i bar toscani con Francesco Sanapo

‘Il caffè del cuore’, sfida all’ultima tazzina: sul giornale i volti dei protagonisti. Il contest de La Nazione e Confcommercio dedicato alla bevanda più amata. Con il coupon si premiano bar e locali d’eccellenza

il caffè del cuore
Parte il contest per i bar della Toscana, Il caffè del cuore

MILANO – I piccoli concorsi sparsi lungo tutto lo Stivale sono sempre in azione, con nuove proposte e iniziative per continuare a mantenere viva la cultura del caffè, attraverso un po’ di sana competizione. E’ vero, ce ne sono tanti, e i bar sono sempre in prima linea a partecipare ciascuno con le proprie competenze: stavolta, un quotidiano importante ha voluto organizzarne uno in una zona strategica dal punto di vista turistico e per l’espresso italiano. Un nome tra tutti viene subito in mente e non manca neppure questo appuntamento: Francesco Sanapo. La nazione invita a sfidarsi a Firenze con “il caffè del cuore”. Ecco la notizia di Elettra Gullè per lanazione.it.

Il caffè del cuore: la tazzina e il giornale, ancora binomio preferito dagli italiani per iniziare la giornata come si deve

Entrambi sono al centro della simpatica iniziativa messa a punto da La Nazione insieme a Confcommercio. Si chiama “ Il caffè del cuore ” (I love coffee sotto casa) il nuovo contest che, per tre mesi, racconterà tutto quel mondo di saperi e di passioni che ruota intorno alla ‘tazzina’. La novità è stata presentata al Grand Hotel Baglioni alla presenza della direttrice della Nazione Agnese Pini, del presidente della Confcommercio fiorentina Aldo Cursano e del direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni.

Ecco che da domenica i lettori possono votare, tramite il coupon pubblicato su La nazione, il loro caffè preferito

Si può scegliere tra bar, caffetterie, bar pasticcerie, ma anche ristoranti, di Firenze e provincia, esclusa l’area dell’Empolese Valdelsa. Per gli imprenditori rappresenterà una vetrina importante: saranno proprio i clienti, voto dopo voto, a incoronare il ‘re del caffé’. Da martedì 11 sul giornale inizieremo a pubblicare i volti dei protagonsiti della sfida.

La classifica definitiva sarà pubblicata a maggio e i tre locali che avranno raggiunto il numero più alto di voti potranno iscrivere gratuitamente i propri addetti ad un corso sulla caffetteria a cura di Francesco Sanapo, pluripremiato campione del caffè. Un modo per continuare ad aumentare la propria professionalità, magari aggiungendo qualche novità sfiziosa nel modo di presentare e servire la tazzina ai clienti.

Ma non è finita qui

Il primo classificato si aggiudicherà anche un voucher per l’acquisto di attrezzature offerto da Nocentini Group e un viaggio per due persone in una capitale europea offerto dall’agenzia Yanez Viaggi di Firenze, mentre secondo e terzo riceveranno rispettivamente un Ipad ed un Iphone 8 messi a disposizione da Euronics. Riconoscimenti anche per chi si piazzerà dal quarto al decimo posto: un corso a scelta fra quelli organizzati dall’agenzia formativa di Confcommercio.

Spiega la direttrice de La Nazione Agnese Pini

“Ogni giorno il nostro giornale dedicherà uno spazio importante alla presentazione di uno o più bar attraverso interviste, foto e testimonianze dirette dei protagonisti. I gestori e i proprietari dei bar saranno testimonial del racconto di un’economia sana che rappresenta un presidio fondamentale per le nostre comunità. Grandi o piccole che siano”.

“Sorseggiare il caffè sfogliando un quotidiano, accolti dal sorriso di chi sta dietro al bancone: per molti italiani l’avvio della giornata, prima di andare al lavoro, è scandito da gesti semplici ma rassicuranti”, dice il direttore di Confcommercio Toscana Franco Marinoni.

Ma sul giornale non finiranno solo i volti e le storie di chi lavora dietro al bancone del bar

Ci sarà anche una rubrica settimanale a cura del “campione del mondo del caffè” Francesco Sanapo. Sarà proprio lui, in qualità di esperto fiorentino della degustazione del caffè, o “coffe lover” come lui ama definirsi, a raccontare i mille segreti di uno dei prodotti che hanno reso celebri i bar italiani nel mondo.

“Il bar italiano è frutto di un modello di ospitalità e accoglienza che ci distingue in tutto il mondo”. Così ha detto il presidente della Confcommercio fiorentina Aldo Cursano, che è anche presidente regionale di Fipe. “I nostri locali – ha aggiunto, – sono luoghi di servizio, di relazione e socialità, ma sono anche la sintesi massima dello stile di vita italiano, che suscita sempre entusiasmo fra i turisti. Ecco, con questo gioco che ci vede uniti a La Nazione vogliamo accendere i riflettori proprio su questo mondo, per sottolineare la grande professionalità di chi ci lavora”.

Le imprese possono avanzare la propria candidatura al gioco semplicemente inviando una mail a caffedelcuore@lanazione.net o a caffedelcuore@confcommercio.firenze.it.