lunedì 16 Maggio 2022

Guglielmo Caffè dona 50 mila euro all’azienda ospedaliera “Pugliese Ciaccio”

Anche Guglielmo Caffè contribuisce alla battaglia contro il coronaviurs donando 50.000 euro all’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”, per l’acquisto di presidi medicali-sanitari utili al potenziamento dell’Ospedale per fronteggiare lo stato di crisi.

Da leggere

CATANZARO – Il coinvolgimento delle aziende italiane per sostenere le strutture ospedaliere più in difficoltà per contrastare il contagio del Coronavirus continua lungo tutto lo stivale. Lavazza, Ferrero e ora è il turno di Guglielmo Caffè. Anche questa impresa ha voluto fare la sua parte, con una donazione di 50mila euro  destinati all’ospedale “PuglieseCiaccio”. Un aiuto indispensabile in questi momenti di estrema criticità. Leggiamo la notizia da catanzaroinforma.it.

Guglielmo Caffè contribuisce a contrastare l’emergenza

In relazione allo stato di emergenza epidemiologica da Covid-19, che sta affliggendo il nostro Paese costringendolo ad affrontare una delle più dure sfide della sua Storia, anche la Guglielmo Caffè manifesta l’intenzione di voler contribuire alla battaglia che si sta conducendo contro il virus. Comunicando di aver deliberato una donazione di 50.000 Euro per sostenere la comunità colpita dall’emergenza conseguente alla diffusione dell’epidemia. Supportando la struttura sanitaria cittadina di riferimento, l’Azienda ospedaliera “PuglieseCiaccio”, per l’acquisto di presidi medicali-sanitari utili al potenziamento dell’Ospedale per fronteggiare lo stato di crisi.

L’annuncio sulla pagina facebook

“Ogni volta che abbiamo potuto, siamo sempre stati vicini alla nostra terra. Perché alla Calabria e ai calabresi dobbiamo tutto, dobbiamo i 77 anni di storia che ormai abbiamo alle spalle, dobbiamo l’aver fatto fortuna, e avete portato il nostro #caffeguglielmo molto lontano, nel mondo”.

“Oggi più che mai è il momento di aiutare chi per noi e per la comunità sta facendo tanto, anche al di sopra delle sue forze: è il momento di restituire, di partecipare alla battaglia che si sta conducendo da ogni parte contro il Coronavirus, ma soprattutto all’interno dei nostri ospedali.

Oggi abbiamo deliberato la donazione di 50.000 euro a favore dell’Azienda Ospedaliera “Pugliese-Ciaccio” di Catanzaro, per l’acquisto di mascherine e altri dispositivi di protezione per medici, infermieri, barellieri, OSS, e chiunque stia lavorando giorno e notte per vincere questa guerra.

Speriamo così di potere dare l’esempio a molti, perché questa è una battaglia da combattere tutti insieme, riscoprendo il senso di comunità, riscoprendoci quanto mai vicini anche se distanti.

Coraggio amici, andrà tutto bene ! 🙏🏻🇮🇹
#andratuttobene

Ultime Notizie