Home Estero Gruppo Cimbal...

Gruppo Cimbali protagonista al London Coffee Festival

MUMAC ACADEMY LOGO 2015

Luigi Morello, responsabile della Mumac Academy, ha partecipato al London Coffee Festival. Di seguito trovate un’intervista sull’evento.

Cos’è il London Coffee Festival?
Il London Coffee Festival è un evento completamente dedicato al caffè, bevanda famosa in tutto il mondo per il suo profumo e le sue naturali proprietà, ormai diventata centrale anche nella vita dei Londoners e che noi italiani, grazie alla nostra grande intraprendenza, abbiamo saputo valorizzare fino a crearne uno stile di vita.

Si tratta di una 4 giorni di ispirazione dove professionisti, buyer, baristi, coffee shops e coffee lovers si incontrano in modo informale per parlare, degustare, confrontarsi e, perché no, fare business.

Ho creduto in questa manifestazione sin dall’inizio e come Gruppo Cimbali siamo stati tra i primi sostenitori e promotori: giunto alla quinta edizione, il Festival è diventato un appuntamento fisso alla Truman Brewery, location preferita dai Londoners per ospitare gli eventi più esclusivi della città, con punte di 22.000 visitatori.

In che modo Gruppo Cimbali ha partecipato?
Prendere un caffè non è più il soddisfacimento di un semplice bisogno, è diventato cool! Esistono corsi, gare e competizioni in tutti i Paesi, dove si affrontano i migliori baristi e i fuori classe dei coffee makers ed è proprio al London Coffee Festival che i brand del Gruppo Cimbali, LaCimbali e Faema, hanno svolto il ruolo di protagonisti assoluti con diverse attività: la sponsorizzazione con il brand Faema delle gare del Master Coffee, a cui abbiamo fornito uno stage per le competizioni, una versione speciale della Faema E61 creata in occasione della celebrazione del 70°. Col brand LaCimbali abbiamo invece sponsorizzato l’area Hyde Park. Erano inoltre presenti diverse aree dedicate a degustazione e corsi.

Come è intervenuta l’Academy?
Il ruolo del barista sta cambiando lo stile dei locali, ne aprono sempre di più volti a promuovere la cultura del caffè come stile di vita. Dietro la nascita di così tante attività legate alla preziosa miscela, c’è un vero e proprio amore che si tramuta nell’estrema cura: dalla scelta dei chicchi da utilizzare fino al risultato finale in tazza, a volte delle piccole vere opere d’arte.

Il London Coffee Festival celebra questo nuovo trend e l’Academy lo ha supportato attraverso corsi di degustazioni dedicati a tutti gli appassionati, attività di analisi sensoriale dedicati agli specialisti, consumer test con metodo IIAC relativo a miscele di caffè, con ospiti presso lo stand come Maxwell Colonna, campione baristi UK e 5° ai mondiali di Seattle e con la partecipazione attiva ai LAB dove è stata presentata dal prof. Jonathan Morris dell’università di Hertfordshire la storia della leggendaria E61.