Home Aziende Caffè Borbone...

Caffè Borbone e Gerry Scotti al Teatro della Scala svelano la nuova pubblicità

gerry scotti
La presentazione ufficiale al Teatro della Scala di Milano, della nuova campagna pubblicitaria di Caffè Borbone

MILANO – Il frutto del lavoro congiunto tra Made Production Company e Creativity Media Factory di Publitalia80, è stata la nuova campagna pubblicitaria di Caffè Borbone, presentata in una location d’eccezione, che già richiama un’atmosfera di un certo livello: il foyer del Teatro della Scala.  Al suo interno è stato ricreato un vero e proprio momento magico con Gerry Scotti; presente in prima fila all’evento che ha inaugurato la serie di spot tv che lo vedono protagonista insieme al caffè e alle città di tutta Italia, iniziando proprio da Napoli.

La stampa si è riunita attorno all’emozione del rito della tazzina, raccontato per immagini dalle macchine da presa.

Dal set televisivo al teatro milanese, la ricetta napoletana da domenica 7 aprile on air

L’obiettivo è stato innanzitutto quello di sfruttare l’aspetto più umano di uno dei volti più conosciuti in Italia, e legarlo alla compatibilità delle capsule Caffè Borbone. Un prodotto che di recente si è aggiudicato il premio di Quality Award.

FOODNESS
CARTE DOZIO

Ecco che la macchinetta del caffè assume sembianze pù umane, in elementi che si completano attraverso l’incontro della macchina del caffè con il Caffè Borbone. E che, così come compare al termine dello stesso spot, può avvicinare un napoletano e un milanese – lo stesso Gerry Scotti – attorno all’emozione di una bevanda tutta italiana.

Alcuni dettagli in numeri che contraddistinguono la nuova strategia di marketing:

Gerry Scotti ha svelato il suo stesso stupore nell’aver approcciato una marca di caffè per la prima volta in tutta la sua carriera televisiva

Non è stata una cosa semplice. Infatti, è stato un percorso di avvicinamento durato circa nove mesi. Ma è stato soprattutto un piacere per il testimonial riuscire a trovare un nuovo canale per entrare nelle cucine del Bel Paese. Questo senso di familiarità è infatti il leit motive della nuova strategia di comunicazione aziendale, che proprio per questo ha voluto puntare su questo volto celebre.

Creando una connessione, ancora una volta, tra una figura televisiva e il pubblico. Grazie a un gesto quotidiano com’è quello del caffè

La grande forza di Caffè Borbone è proprio essere quell’elemento che unisce tutti i diversi sistemi in cui ormai si esprime il consumo domestico. Per rassicurare il consumatore contro il timore che, con l’arrivo delle capsule compatibili, possa scomparire un po’ l’aspetto manuale di una più tradizionale moka, non sacrificando l’aspetto del rituale.

Lo sfondo resta sempre Napoli e il suo mare

Ma poi ci si sposta lungo tutto lo Stivale, perché è giusto celebrare l’espresso in tutte le sue versioni made in Italy.

Il testimonial della nuova campagna di Caffè Borbone, Gerry Scotti

Conclude Gerry Scotti: ” Io sono venuto alla Scala una volta alla scuola media, una volta per il premio sulla ricerca, ma non avrei mai creduto che ad invitarmi qui di nuovo potesse esser un napoletano”. Ecco che la compatibilità torna e unisce diversi modi di intendere l’espresso.

Ecco lo spot in anteprima