Home Catene di caffetterie Generazione E...

Generazione Erasmus incontra Autogrill: sconti e agevolazioni in tutta Italia

autogrill più
Un punto vendita Autogrill

MILANO — Un anno fa Erasmus Student Network Italia si trovava a celebrare la partnership con il colosso dei voli low cost, RyanAir. Un anno più tardi, l’associazione, la più importante d’Europa nel settore della mobilità Erasmus+, aggiunge al novero dei propri partner commerciali uno dei principali colossi della ristorazione “per viaggiatori”: Autogrill

Nato nel 1947 e con più di 57.000 dipendenti divisi su 30 paesi, Autogrill si configura come il primo operatore al mondo nei servizi di ristorazione on the go.

Sconti in oltre 400 punti vendita

Nello specifico, l’appena siglato accordo con Autogrill darà la possibilità a tutti i possessori della ESNcard  di poter usufruire di uno sconto del 10%. Questo sarà possibile presso più di 400 punti vendita Autogrill a gestione diretta ubicati su tutta la penisola.Ricordiamo che ESNcard è la tessera di riconoscimento di tutti i soci di una qualsiasi delle 53 sezioni di ESN Italia. E che sono volontari italiani e studenti internazionali in scambio nel nostro paese.

Mumac
Triestespresso quadrato

Ciò sarà possibile, mostrando l’ESNcard e un bar code apposito. Che potrà essere mostrato direttamente dal proprio smartphone. Esattamente come per un biglietto aereo o del treno.

Oltretutto, sarà sufficiente che un locale di ristorazione “da viaggio” sia gestito direttamente da Autogrill; perché questo rientri nei locali convenzionati con Erasmus Student Network Italia. Rientreranno quindi nell’accordo anche tutti i punti vendita targati “Ciao/Territori d’Italia”, “Spizzico”, “Bistrot”, “Bar Snack” e “Eataly Secchia Ovest”.

Un partner ideale

Autogrill mette a disposizione i suoi numerosi brand e con la sua capillarità all’interno del territorio italiano. Infatti la penisola è interamente coperta. E i punti vendita si trovano sia in autostrada, sia in città, sia all’interno degli aeroporti. Autogrill si configura come il partner ideale per un’associazione come ESN Italia. Che, tra i vari obiettivi, si propone di promuovere la conoscenza e la riscoperta del territorio italiano. Dove lo studente Erasmus si trova a svolgere il proprio periodo di mobilità

Coerente con l’intento dell’associazione di promuovere il patrimonio culturale del paese, tale partnership rappresenta pertanto, un grande valore aggiunto e un incentivo allo spostamento interno alla nostra penisola per tutti quegli studenti che dovessero decidere di dedicare parte del loro periodo di mobilità alla scoperta del Bel Paese