Home Bar Caffetteria Francesco San...

Francesco Sanapo tra i protagonisti della prima edizione di “Jazz in Villa”

Dal 20 maggio alla Villa La Palagina di Figline Valdarno la rassegna dedicata alla cultura della musica e del cibo. Primo appuntamento sabato 20 maggio, con il lancio del menu del nuovo chef di Villa La Palagina Massimiliano Catizzone. Uno spazio speciale sarà dedicato alla degustazione del caffè: ospite d’eccezione, il tre volte campione CIBC Francesco Sanapo.

CONDIVIDI

FIRENZE – Quattro appuntamenti dedicati al mangiar bene e alla buona musica, in uno scenario unico come quello di Villa La Palagina a Figline Valdarno: prenderà il via sabato 20 maggio “Jazz in villa”, la prima edizione della rassegna dedicata alla cultura e all’enogastronomia, organizzata da Elite Club Vacanze (ECV), in collaborazione con Valdarno Jazz e Caffè Corsini, con il patrocinio del Comune di Figline e Incisa Valdarno.

Fino a settembre, il food and beverage di qualità si sposeranno a momenti culturali come concerti jazz e tappe del gusto con campioni del caffè.

La cucina del nuovo chef di Villa La Palagina, Massimiliano Catizzone, sarà di ispirazione ai musicisti, che si esibiranno nei concerti targati Valdarno Jazz, e allo stesso tempo lo chef prenderà ispirazione dalle note jazz per creare delle cene ad hoc, vere e proprio esperienze in cui cibo e musica si intrecceranno a più livelli.

Dalla Corte
Water + more

Sabato dalle ore 12.00, presso la villa situata in via Grevigiana, 4, in programma il pranzo di presentazione del nuovo menu del ristorante.

Catizzone, chef di origini calabresi, autore di una cucina sofistica e ricercata, ha appena concluso la sua esperienza al Caffè Florian di Firenze; nel nuovo menu ideato da lui, troveranno posto piatti della tradizione, rivisitati in chiave moderna, con una massima attenzione all’uso di prodotti locali di alta qualità e alla stagionalità, e l’utilizzo di cotture evolute.

Tra le portate, i maltagliati con cavolo nero e Tarese del Valdarno (presidio Slow Food), il famoso tonno del Chianti (carne di maiale tenuta sottosale e cotta per diverse ore in aceto e vino bianco insieme a erbe aromatiche) accompagnato da pane tostato con olio Laudemio, fagioli bianchi al rosmarino.

Nel menu anche piatti dal sapore fusion come il baccalà aromatizzato al lemon grass con gelé di arancio e quinoa ripassata. Per concludere in dolcezza, classici intramontabili come creme brulé, tiramisù e cantucci con vin santo.

Alla fine del pranzo di sabato, Francesco Sanapo (FOTO), tre volte campione italiano di caffè, che da oltre dieci anni con Caffè Corsini sceglie le migliori miscele, guiderà i presenti in un percorso di degustazione nel mondo dei caffè specialty, ovvero caffè di particolare pregio gustativo, che saranno serviti per l’occasione non solo in modalità espresso ma anche in infuso e con metodo aeropress e cold brew.

Gli eventi successivi, venerdì 26 maggio e giovedì 29 giugno saranno due cene, con concerti a seguire dove i menu si ispireranno al jazz e viceversa. Durante la prima serata si esibiranno Elisa Mini, voce, e Andrea Cincinelli, chitarra, mentre a giugno sarà la volta del Valdarno Jazz Collective con Daniele Malvisi al sax, Simone Gubbiotti alla chitarra, Gianmarco Scaglia al contrabbasso e Paolo Corsi alla batteria.

Per l’occasione sarà allestito anche un bar dove sorseggiare cocktail ascoltando i concerti. Ritroveremo il Valdarno Jazz Collective anche nell’appuntamento conclusivo che sarà invece un brunch/pranzo domenica 17 settembre: anche in questo caso sarà possibile degustare caffè pregiati e particolari, sotto la guida di Jessica Sartiani, terza classificata al campionato di brewing del 2016.

Villa La Palagina è un’antica dimora immersa nella campagna toscana a Figline Valdarno (via Grevigiana, 4), la villa è anche hotel, ristorante e azienda agricola. È parte di ECV Group, gruppo leader in Italia nel settore del turismo all’aria aperta ed attivo nel mondo del food con ristoranti e l’esperienza dei Mercati.

Info: palagina.it

PROGRAMMA

Prima edizione di “Jazz in villa”

sabato 20 maggio dalle ore 12.00

lancio del nuovo menu e nuovo chef di Villa La Palagina Massimiliano Catizzone, con momento dedicato alla degustazione di caffè con tre postazioni: filtro, espresso e cold brew. Con la presenza di Francesco Sanapo, tre volte campione di caffè.

venerdi 26 maggio dalle ore 20.00

cena con menu ispirato all’esibizione jazz di Elisa Mini, voce e Andrea Cincinelli, chitarra, a cura di Valdarno jazz.  Dopo la cena sarà attivo un punto cocktail bar

cena dalle ore 20.00 solo su prenotazione, concerto a ingresso libero, ore 21.30

giovedi 29 giugno dalle ore 20.00

cena a cui seguirà il concerto (ore 21.30) ispirato al menu della cena. Esibizione del VALDARNO JAZZ COLLECTIVE con Daniele Malvisi al sax Simone Gubbiotti alla chitarra, Gianmarco Scaglia al  contrabbasso e Paolo Corsi alla batteria, a cura di Valdarno Jazz. Dopo la cena sarà attivo un punto cocktail bar. Durante l’evento sarà presentata la 30esima edizione del Valdarno Jazz Summer Festival, da luglio in vari comuni del Valdarno

Cena dalle ore 20.00 solo su prenotazione, concerto a ingresso libero, ore 21.30

domenica 17 settembre dalle ore 12.00

brunch/ pranzo con degustazione di caffè specialty e concerto ispirato al menu del brunch.

Saranno presenti tre postazioni caffè: filtro, espresso e cold brew, con la presenza di Jessica Sartiani, arrivata terza al campionato di brewing del 2016.

Esibizione del VALDARNO JAZZ COLLECTIVE, a cura di Valdarno Jazz.