Home Aziende Fondazione Ar...

Fondazione Arena e Ancap esaltano Verona e il suo Festival lirico

CONDIVIDI

VERONA – Con una pregiata creazione dedicata a Verona e al suo centenario Festival lirico, Fondazione Arena e Ancap rinnovano per il quinto anno consecutivo la loro collaborazione, che per il 2017 celebra lo storico legame tra il territorio e la cultura operistica.

Nasce così, dalla sensibilità artistica della Fondazione Arena di Verona e dalla maestria artigiana di Ancap, azienda veronese produttrice di porcellane di pregio realizzate esclusivamente in Italia, un set esclusivo di pezzi unici, composto da tazza da cappuccino e tazzina da caffè.

Il set (FOTO) riproduce un’elaborazione dell’iconografia rateriana della città di Verona, a cui si lega l’immagine dell’Arena e del suo Festival lirico, rappresentato dal titolo Nabucco, che inaugurerà l’Opera Festival 2017 il prossimo 23 giugno in un nuovo allestimento a firma del regista Arnaud Bernard.

Faema
ANCAP

Il progetto 2017 vuole allargare lo sguardo e comunicare in modo semplice ed immediato la forte connessione tra il Festival Lirico areniano e la sua città, partendo dalla riproduzione grafica di una carta miniata medievale, che rappresenta Verona mettendone in luce alcuni aspetti caratteristici.

Il piattino, che accompagna la tazzina e la tazza da cappuccino, con la sua pennellata riprende l’immagine del corso dell’Adige, in un abbraccio ideale alla città di Verona e all’Arena.

Questo particolare decoro fa di queste tazze il souvenir ideale per chi desidera avere un ricordo tangibile della magica esperienza dell’opera lirica in Arena e di Verona stessa.

Le nuove creazioni saranno acquistabili a partire da martedì 18 aprile presso l’Arena Shop (cancello 10 dell’anfiteatro), il bookshop di AMO Arena Museo Opera a Palazzo Forti e le più importanti caffetterie del centro città, dove verranno esposte e utilizzate durante il corso dell’intera stagione estiva.