Home Dati Export mondia...

Export mondiale: arabica in ripresa grazie a colombiani dolci e brasiliani

brema magazzino sacchi ico
Sacchi di caffè stoccati in magazzino

MILANO – Aprile segna una svolta nell’andamento dell’export mondiale di caffè. Il dato mensile segna infatti una netta ripresa rispetto a un anno fa, ma anche una marcata discontinuità nell’andamento delle singole voci.

Gli altri dolci – tipologia sin qui trainante– segnano il passo, mentre si registrano variazioni positive sia sul fronte dei colombiani dolci che dei brasiliani naturali. Si consolida infine il trend positivo dei robusta.

L’export mondiale di aprile è stato di 10,177 milioni di sacchi, in crescita del 7,1% rispetto allo stesso mese dell’anno scorso.

CARTE DOZIO
FRANKE

Le esportazioni di arabica ammontano a 6,24 milioni di sacchi (61,3% dell’export mondiale) e superano del 3,1% quelle di aprile 2017.

Contenuto riservato agli abbonati.

Gentile utente, il contenuto completo di questo articolo è riservato ai nostri abbonati.
Per le modalità di sottoscrizione e i vantaggi riservati agli abbonati consulta la pagina abbonamenti.