Home Bar Caffetteria CONFIDA &#821...

CONFIDA – L’Assemblea Generale elegge ancora Lucio Pinetti alla presidenza dell’Associazione Italiana Distribuzione Automatica

La Distribuzione Automatica è un settore con un giro d’affari di 2,62 miliardi di fatturato per circa 2,5 milioni di macchine installate in Italia

MILANO – Lucio Pinetti eletto, per il secondo mandato consecutivo, Presidente di CONFIDA, l’Associazione di rappresentanza dell’intera filiera della Distribuzione Automatica italiana. Un rinnovato impegno che lo porterà a supportare il vending negli anni dell’auspicata, anche se difficile, ripresa e un incarico che lo porterà a rappresentare il vending italiano nell’anno di EXPO 2015.

“Questi sono anni di profondo e repentino cambiamento per la distribuzione automatica. In questo contesto, la nostra Associazione è chiamata ad un nuovo ed ancor più delicato ruolo: interpretare i segnali che provengono dal mercato e trasferirli al Comparto affinché ne colga le opportunità e le traduca in strategie.” Dice Lucio Pinetti. “Se il precedente mandato alla presidenza di CONFIDA ha avuto per obiettivo il valore economico e sociale del Vending, i prossimi quattro anni saranno imperniati sulla condivisione, non solo tra gli operatori del Settore, ma anche con tutti i nostri stakeholder: dai consumatori, al mondo dell’imprenditoria, ai nostri collaboratori. Una condivisione da costruire sulla trasparenza e sul obiettivi concreti e comuni.”

Lucio Pinetti è anche Vice-Presidente di EVA – European Vending Association e consigliere nazionale di Confcommercio – Imprese per l’Italia.

MAGAZZINI DEL CAFFE’
HOST

Particolarmente importante è il ruolo da protagonista che l’Italia riveste sul piano internazionale:

“E’ importante che il Vending “Made in Italy, rappresentato soprattutto dalle imprese fabbricanti di distributori automatici e di sistemi di pagamento, mantenga il suo ruolo di driver sui mercati internazionali, ad iniziare da quello europeo, attraverso nuove iniziative di internazionalizzazione ” Afferma Pinetti.

Lucio Pinetti è cresciuto professionalmente nel mondo delle materie plastiche, prima come ricercatore in un noto istituto di ricerca della Montedison, poi come funzionario di Unionplast, Associazione di rappresentanza delle imprese di trasformazione di polimeri (aderente a Confindustria) ove ha operato per quasi una decina d’anni. È stato inoltre Segretario Generale dell’Associazione dei riciclatori di materie plastiche sia Italiana che Europea, membro del Consiglio Direttivo dell’Istituto Italiano Imballaggio, delle Commissioni Ambiente e Imballaggio di Confindustria, di Commissioni Tecniche UNI e di altri organi di rappresentanza. Dal 1997 al 2000 ha svolto il ruolo di Direttore Generale di Confida. Nel 2001 ha lasciato l’Associazione per trasferirsi a Genova, dove ha iniziato una nuova vita da imprenditore. Prima in collaborazione con un’azienda del settore, poi dal 2003 apre una società di gestione, che nel 2007 entra a far parte di Liomatic SpA, di cui oggi è socio. Dal 2012 è anche membro del consiglio di amministrazione di Ge.S.A. Srl, espressione di una delle più grandi società di vending del nord Italia.