Home Caffè Torrefattori Caffè Vergnan...

Caffè Vergnano a Host presenta la gamma bio e i progetti di formazione

Best Barista selezionerà un dream team che volerà a New York per una Coffee Experience in terra americana. In vetrina anche il nuovo Tin Configurator: la piattaforma digitale che consente di creare la propria lattina personalizzata sul sito di Caffe Vergnano.

Logo Caffè Vergnano
Logo Caffè Vergnano

MILANO – Quella del 2017 sarà un’edizione di Host ricca di novità per Caffè Vergnano. La più antica torrefazione d’Italia presenterà in fiera a Milano le anticipazioni per i prossimi mesi: sia dal punto di vista dei prodotti che del mondo azienda.

Dal punto di vista dell’offerta Horeca, sarà lanciata la nuova gamma BIO. Una miscela 100% Arabica proveniente da agricoltura biologica che si presenta in tazza con una crema di color nocciola con striature rossicce.

Una miscela aromatica, con profumi fruttati, molto delicata, dal sapore acidulo e particolarmente dolce.

CARTE DOZIO
FRANKE

La nuova gamma sarà disponibile in Lattone PET 2 Kg, Sacco Grani 1 Kg, lattina macinato 250 Gr.

Al bancone, il Bio sarà riconoscibile perché servito in una nuova ed esclusiva tazzina Caffè Vergnano verde, in abbinamento al colore della gamma.

Le altre importanti novità riguardano il settore della formazione

Come prima cosa, l’annuncio che l’Accademia Vergnano, la scuola di formazione di Caffè Vergnano, è il primo Premier Training Campus dalla SCA – Specialty Coffee Association, l’organizzazione che certifica a livello internazionale gli standard qualitativi in termini di formazione nel mondo del caffè.

Domenica 22 alle 15 presso lo stand di Caffè Vergnano si terrà un incontro che presenterà l’Accademia Vergnano. E la sua offerta nella nuova veste di Premier Training Campus.

Interverranno Damian Burgess, Trainer Vergnano e Owen Thom, Training and Quality Coordinator di Sca.

La seconda grande novità sarà la presentazione del nuovo progetto Accademia Vergnano, che vedrà la nascita di uno spazio a Chieri dedicato al mondo del caffè e alla formazione professionale dei baristi.

Ultimo appuntamento da segnalare: durante tutta la giornata di lunedì 22 si terrà la finale di Best Barista, la gara che ogni anno premia i migliori baristi di Caffè Vergnano.

Quest’anno in formula rinnovata con 6 vincitori internazionali (di cui quello italiano eletto direttamente in fiera). I magnifici 6 formeranno un dream team CV e vinceranno una Coffee Experience a New York.

In stand spazio anche per la creatività: sarà possibile personalizzare la propria lattina (con sfondo, foto e testo) e ritirarla in stand dopo un’ora.

Si tratta di una dimostrazione pratica del progetto Tin Configurator. La piattaforma digitale che permette ai consumatori di creare la propria lattina sul sito caffevergnano.com, acquistarla e riceverla direttamente a casa.