Home Affari & Mercati Autogrill: la...

Autogrill: lascia il cfo Alberto De Vecchi, al suo posto arriva Camillo Rossotto

Autogrill Alberto De Vecchi (sinistra) con Gianmario Tondato da Rous
Alberto De Vecchi (sinistra) con Gianmario Tondato da Rous

MILANO – Alberto De Vecchi, Chief Financial Officer (cfo) di Autogrill S.p.A., esce di scena. A partire dal 30 aprile 2019 lascerà infatti il Gruppo per dedicarsi ad altri progetti professionali. Lo rende noto, in un comunicato, la società, informando che la funzione di De Vecchi sarà assunta da Camillo Rossotto, Condirettore Generale Corporate di Autogrill S.p.A.

Quest’ultimo ricopre, dall’8 febbraio scorso, anche la carica di Dirigente Preposto alla redazione dei documenti contabili societari; ai sensi dell’articolo 154-bis del Decreto Legislativo 24 febbraio 1998, n. 58.

Ciò in sostituzione dello stesso Alberto De Vecchi, dimessosi da tale carica in data 7 febbraio 2019.

FRANKE
BAZZARA

Gianmario Tondato Da Ruos, Amministratore Delegato di Autogrill S.p.A., ha commentato: “Ringrazio Alberto per gli oltre dieci anni trascorsi insieme e per il grande contributo professionale e umano che ha portato all’azienda”.